Salta al contenuto

Fibromialgia e arti del Tai Chi Taoista™

Se ti è stata recentemente diagnosticata la fibromialgia o ne soffri da anni, sai come possa causare dolore, estremo affaticamento, dolori e rilassatezza dei muscoli, problemi di sonno, rigidità, mal di testa e affaticamento psicologico. Ancora più importante, può influenzare profondamente il piacere di vivere.

Fortunatamente, la ricerca mostra come il tai chi aiuti le persone affette da fibromialgia. Con la pratica delle arti del Tai Chi Taoista™ molte persone hanno scoperto di poter avere meno dolore, avere più energia e muoversi più liberamente. Inoltre, le persone che praticano le arti del Tai Chi Taoista™ scoprono di avere migliore equilibrio e flessibilità, meno mal di testa, una migliore funzione cognitiva e una sensazione di leggerezza e benessere.

Prova subito le arti del Tai Chi Taoista™

Storia di un caso di migliore qualità della vita attraverso la pratica del Tai Chi Taoista™ - minor dolore e minor ricorso a farmaci!

Mi chiamo Vicky. Ho la fibromialgia e ho trascorso due anni a letto, soffrendo costantemente. Il mio specialista del dolore mi ha consigliato il Tai Chi. Ora pratico le arti del Tai Chi Taoista™ da sei anni e sono migliorata. Posso muovermi con molto meno dolore e nel giro di cinque anni sono stata in grado di far a meno di cinque farmaci prescritti. Il mio consiglio: vai ai corsi di arti del Tai Chi Taoista™ e persisti!

Come funziona?

Le arti del Tai Chi Taoista™ comportano un’ampia gamma di movimenti, con profondo stretching e torsione continua della colonna. Tengono in esercizio l’intera fisiologia, inclusi i sistemi muscolare, scheletrico e circolatorio, ma anche tendini, articolazioni, tessuto connettivo e organi. Questo approccio al corpo nella sua interezza ha un profondo effetto sulla nostra salute, aumentando forza, flessibilità e resilienza, quali che siano le nostre condizioni.

Le arti del Tai Chi Taoista™ sono anche una forma di meditazione in movimento, con un effetto profondo sul cervello, calmando e schiarendo la mente.

Muoviti in modo più sicuro – Sii attivo – Socializza

Trova un corso oggi

 

Ricerca: fibromialgia e Tai Chi

Effetto del tai chi sulla fibromialgia, confronto all’esercizio aerobico: studio randomizzato comparativo dell’efficacia

“Il trattamento mente-corpo del Tai chi porta a un miglioramento dei sintomi paragonabile o maggiore rispetto all’esercizio aerobico, il trattamento non farmacologico attualmente più comunemente prescritto, per una varietà di risultati, in i pazienti con fibromialgia. Più è prolungata l’attività di Tai Chi, maggiore di dimostra il miglioramento. Questo approccio mente-corpo può essere considerato un’opzione terapeutica nella gestione multidisciplinare della fibromialgia.”

https://www.bmj.com/content/360/bmj.k851

 

Benefici del Tai Chi per la salute: quali le prove?

Citazioni: revisioni sistematiche sul tai chi indicano “discrete evidenze dei benefici del tai chi nel migliorare la qualità della vita in persone con fibromialgia”.

“Nel complesso le revisioni hanno indicato come persone con fibromialgia che avessero fatto il tai riportino meno dolore e miglioramento  della funzionalità.”

Canadian Family Physician (organo ufficiale dell’albo dei Medici di Famiglia del Canada),, Novembre 2016

https://www.cfp.ca/content/62/11/881/a>

“Promuovere vitalità e benessere: come le arti del Tai Chi Taoista™ influiscono sulla salute e riducono il sovraccarico dei servizi sanitari pubblici”
  • Più di 6000 su 12.000 praticanti delle arti del Tai Chi Taoista™ in tutto il Canada hanno risposto a un questionario nazionale sulla salute
  • Il 96% ha riportato un miglioramento dell’equilibrio
  • L’84% ha riportato un miglioramento della mobilità

Promuovere vitalità e benessere: relazione dettagliata del questionario canadese sulla salute

Cosa dicono delle arti del Tai Chi Taoista™ persone con fibromialgia?

“Vivere con la fibromialgia significa non sapere mai quale parte di te cadrà a pezzi. Ho avuto tendiniti e borsiti quasi ovunque si possano svilupparle. Combatto ogni giorno contro un senso di grande affaticamento e quasi ogni mattina contro sintomi simil-influenzali. Ho la sindrome di Raynaud, per cui mani e i piedi sono freddi e pallidi, indipendentemente dal clima. Ho una degenerazione dei dischi che minaccia la mia mobilità. Qual è la costante in tutto questo caos? La pratica del Tai Chi Taoista™ è l’arma migliore contro il dolore cronico, la fatica opprimente e l’inadeguata circolazione! Combattendo con una condizione imprevedibile, le arti del Tai Chi Taoista™ sono l’unica cosa di cui posso fidarmi. Mi hanno rivitalizzata e guarita. Sono un sistema di recupero dell’energia. Il mio medico a ogni visita mi dice che risparmio al sistema sanitario tanto tempo e denaro, grazie al fatto di fare il Tai Chi e che vorrebbe che lo facessero anche gli altri suoi pazienti. Ho dovuto rinunciare ad attività, ho dovuto cambiare lavoro, mi sono sentita tagliata fuori e lasciata indietro… eppure la pratica del Tai Chi Taoista™ è sempre lì … e sto vivendo meglio per questo. Le arti del Tai Chi Taoista™ mi hanno dato l’opportunità di vivere la vita con gioia.”

– Barbara, Saint John, Canada

“Ho la fibromialgia. Trascorrevo molto tempo negli studi medici cercando di ottenere sollievo. La pratica del Tai Chi Taoista™ è ciò che mi dà il maggior sollievo. Ho problemi autoimmuni. Prima di iniziare le arti del Tai Chi Taoista™ mi sono ammalata gravemente di mononucleosi … L’infiammazione nel torace era così forte da rendere doloroso respirare, il corpo ha cercato di  contrastarlo respirando superficialmente e ha iniziato ad essere interessato il cuore. Con la guida del mio istruttore delle arti del Tai Chi Taoista™ il torace si è aperto e la pratica continuativa lo mantiene aperto. La fascia cerca sempre di richiudermi, ma la pratica regolare mi mantiene aperta. Sebbene non sia guarita, ora mi sento abbastanza bene, purché mi eserciti quotidianamente.”

– Sherry, Ottawa, Canada

“Gestisco la fibromialgia e la sindrome post-traumatica praticando le arti del Tai Chi Taoista™ quasi ogni giorno. Ho molto meno dolore, maggiore flessibilità, migliore circolazione, respiro più efficiente, migliore equilibrio e migliore funzione cognitiva.”

– Bonnie, Halifax, Canada

Accetto
Facciamo uso di cookie e altre tecnologie similari per tenere traccia delle visite al sito e le preferenze, nonché per misurare l'efficacia delle campagne e l'analisi del traffico. Per saperne di più sui cookie, incluso come fare a disabilitarli, vedi la nostra  Politica dei Cookie.  Cliccando "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie in accordo con la nostra politica dei cookie.