Salta al contenuto

Bronco Pneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) e arti del Tai Chi Taoista™

Se ti è stato diagnosticato una Bronco Pneumopatia Cronica Ostruttiva, potresti accusare affanno ingravescente e respiro sibilante, senso di oppressione al torace o tosse cronica. Potresti renderti conto di avere poca energia e di essere più stanco di quanto secondo te dovresti essere. Forse stai lottando anche con la depressione. Certamente la BPCO può influire profondamente sul piacere di vivere.

Fortunatamente, la ricerca e singole storie mostrano come il Tai Chi aiuti le persone con BPCO a migliorare la respirazione e i livelli di energia, a ridurre il ricorso a farmaci, a rallentare la progressione della malattia e a vivere più pienamente. I movimenti delle arti del Tai Chi Taoista™ aiutano il torace ad espandersi e il corpo a rilassarsi, che insieme migliorano lo stato di salute e la capacità polmonare. La pratica delle arti del Tai Chi Taoista™ offre un modo per ottenere e mantenere una buona funzionalità polmonare.

Chi pratica le arti del Tai Chi Taoista scopre anche di avere più forza, flessibilità ed equilibrio, meno stress e ansia, una sensazione di leggerezza e benessere.

Prova subito le arti del Tai Chi Taoista™

Una storia personale: miglioramento della respirazione attraverso le arti del Tai Chi Taoista™

Mi è stata diagnosticata una Bronco Pneumopatia Cronica Ostruttiva lieve (BPCO) circa 15 anni fa. I sintomi principali erano tosse cronica e mancanza di fiato, camminando in salita o salendo le scale. Mi è stato prescritto un broncodilatatore non steroideo, il medicinale più leggero disponibile per la BPCO. Finora, pur trattandosi di una patologia progressiva, non ho avuto bisogno di assumere farmaci più forti e la malattia non è peggiorata. È addirittura migliorata, così a volte dimentico di prendere i farmaci! La pratica del Tai Chi Taoista™ aiuta il corpo a rilassarsi e questo aiuta anche i bronchi e i polmoni a rilassarsi e funzionare in modo più naturale. Il mio medico concorda sul fatto che la pratica del Tai Chi Taoista™ mi abbia aiutata a tenere sotto controllo la BPCO.

– Polly, Vancouver, Canada

 

Ricerca: Tai Chi e broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO)

Prove evidenti mostrano come la pratica regolare del Tai Chi favorisca la riabilitazione in caso di BPCO.
  • Revisioni sistematiche della letteratura su Tai Chi e BPCO permettono di concludere che nei praticanti migliorano le prestazioni ai test di funzionalità respiratoria e la capacità polmonare (ad esempio, il test del cammino per 6 minuti, il volume espiratorio forzato in 1 secondo,1,2 e la capacità vitale forzata2)
  • I praticanti hanno anche riportato un miglioramento del cronico senso di fiato corto1 e punteggi più elevati circa la qualità della vita, rispetto ai gruppi di controllo.2

 

1Huston, P. and McFarlane, B. (2016). Benefici del Tai Chi per la salute: quali le prove? Canadian Family Physician, 62, 881-90.

2Guo, JB., Chen, BL., Lu, YM., et. al. (2016). Tai Chi per migliorare la funzionalità cardio-respiratoria e la qualità di vita in pazienti con broncopatia cronica ostruttiva: una revisione sistematica della letteratura e una meta-analisi. Clinical Rehabilitation, 30, 750–764.

Il Tai Chi è un’efficace alternativa nella riabilitazione di pazienti con BPCO.
  • “Il Tai Chi ha effetti benefici sulla capacità di esercizio e sulla qualità di vita in relazione alla salute nei pazienti con BPCO. È consigliato come efficace alternativa di terapia fisica in programmi di riabilitazione respiratoria2.”
  • Uno studio1 ha mostrato che 12 settimane dopo l’interruzione o di una pratica regolare del Tai Chi o di un programma di riabilitazione respiratoria, nel gruppo del Tai Chi si ottenevano punteggi migliori nel questionario SGRQ (St. George Respiratory Questionnaire) Si è concluso che “Il Tai Chi è equivalente ai protocolli di riabilitazione respiratoria e può portare un beneficio più duraturo.”

 

1Polkey, M., Qiu, ZH., and Zhou, L. et. al. (2018). Comparazione fra Tai Chi e riabilitazione respiratoria per pazienti con BPCO non trattati in precedenza. CHEST Journal.

2Wu, W., Liu, X., Wang, L., et. al. (2014). Effetti del Tai Chi sulla capacità di esercizio e sulla qualità di vita in relazione alla salute, in pazienti con broncopatia cronica ostruttiva: revisione sistematica e meta-analisi. International Journal of Chronic Obstructive Pulmonary Disease, 9, 1253–1263.

Il Tai Chi è uno strumento piacevole e accessibile per migliorare la forma fisica, l’equilibrio e la dispnea, in pazienti con BPCO
  • Diversi studi hanno dimostrato livelli più elevati di adesione al trattamento nei gruppi assegnati alla pratica col Tai Chi rispetto ai gruppi in altri tipi di trattamento. Altri tipi di trattamento spesso richiedono attrezzature speciali o una supervisione, mentre il Tai Chi può essere praticato a casa e non richiede attrezzature speciali 1
  • Prendere parte alla pratica del Tai Chi è piacevole e migliora la qualità di vita.2 Può anche essere più sicuro e meno stressante per persone con BPCO.4,6 Molti ricercatori sottolineano il vantaggio di avere un trattamento che non richiede attrezzature.2,3,5,6 Il Tai Chi come piano terapeutico alternativo può ridurre i costi e i viaggi per recarsi presso le strutture riabilitative.5

 

1Wang, LH., Wu, KL., Chen, XD., and Liu, QL. (2019). Effetti del Tai Chi sulla funzionalità respiratoria, sulla capacità di esercizio e sulla qualità di vita in relazione alla salute, in pazienti con broncopatia cronica ostruttiva: uno studio pilota. Heart, Lung, and Circulation, 28, 1206-1212.

2Leung, R.W.M., McKeough, Z., Peters, M., and Alison, J. (2012). Tai Chi, piace o no? L’esperienza nella BPCO. European Respiratory Society Annual Congress.

3Ouyang, HF. (2012). Effetto dell’esercizio con Tai Chi cinese in pazienti con BPCO, con moderata alterazione dei volumi respiratori. European Respiratory Society Annual Congress.

4Yeh, G.Y., Roberts, D.H., Wayne, P.M., et. al. (2010). Il Tai Chi in pazienti con broncopatia cronica ostruttiva: uno studio pilota. Respiratory Care, 55(11), 1475-1482.

5Spruit, M.A. and Polkey, M.I. (2013). T’ai chi per persone con BPCO: un’antica saggezza per una malattia del 21° secolo? European Respiratory Journal, 41, 1005-1007.

6Ngai, SPC., Jones, AYM., and Tam, WWS. (2016). Tai Chi per la broncopatia cronica ostruttiva (BPCO). (Revisione della letteratura). Cochrane Database of Systematic Reviews, 6.

 

I praticanti con BPCO cosa dicono delle arti del Tai Chi Taoista™?

“La respirazione è molto migliorata con la pratica del Tai Chi Taoista™. Faccio meno ricorso agli inalatori.”

– Kay, New Zealand

“Meno visite mediche. Meno farmaci per l’asma e gli altri farmaci più efficaci o sospesi.”

– Wendy, Tlell, Canada

“Ho un disturbo respiratorio cronico. Sono convinta che le arti del Tai Chi Taoista™ mi abbiano aiutata nel mantenimento e che mi abbiano permesso di vivere una vita piena.”

– Janice, Ottawa, Canada

 

In che modo la pratica del Tai Chi Taoista™ è d’aiuto?

Le arti del Tai Chi Taoista™ comportano una gamma completa di movimenti con profondo stretching e rotazione continua della colonna vertebrale. Esercitano l’intera fisiologia compresi i sistemi muscolare, scheletrico e circolatorio, nonché tendini, articolazioni, tessuto connettivo e organi. Questo approccio al corpo nella sua interezza ha un profondo effetto sulla nostra salute, aumentando forza, flessibilità e resilienza, qualunque sia la nostra condizione.

Le arti taoiste del Tai Chi Taoista™ sono inoltre una forma di meditazione in movimento che ha un profondo effetto sul cervello, calmando e schiarendo la mente.

Respira pienamente – Muoviti liberamente – Sii attivo

Trova un corso oggi

Accetto
Facciamo uso di cookie e altre tecnologie similari per tenere traccia delle visite al sito e le preferenze, nonché per misurare l'efficacia delle campagne e l'analisi del traffico. Per saperne di più sui cookie, incluso come fare a disabilitarli, vedi la nostra  Politica dei Cookie.  Cliccando "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie in accordo con la nostra politica dei cookie.